฿ AGORASTREA MANIFESTO ฿ CHAT ฿ RETROSHARE=NSA-FUCK-YOU!!! ฿ PRIVATE SOCIAL NETWORK ฿

ADVANCED SEARCH / RICERCA AVANZATA


SUICIDIO ITALIA: STORIE DI ESTREMA DIGNITA' - DOCUMENTARIO

391

0

About

oseido

By: oseido

Date Uploaded: 04/13/2016

Tags: Suicidio Italia  

SUICIDIO ITALIA: STORIE DI ESTREMA DIGNITA' A tre anni dalla realizzazione del docufilm “Tutti giù per aria”, che ha visto come protagonisti i lavoratori della vecchia compagnia di bandiera, si avverte la necessità di realizzare una sorta di capitolo secondo con lo scopo di raccontare, questa volta, l’intero paese nella sua evoluzione più recente, più triste, il tutto però visto con occhi di una giovane donna che si deve confrontare con realtà assai scomode. Come è diventata l’Italia? Cosa offrirà ai suoi figli? Alla nuova classe imprenditoriale. Ha ancora senso restare in questo Paese? Un mix di immagini: è “Tutti giù per aria” , il documentario sul caso Alitalia. “Oggi a noi, domani a voi” gridavano i manifestanti al tempo della disastrosa vertenza. Quel domani è arrivato, lo stiamo vivendo sulla nostra pelle… e ci sta anche lasciando una dolorosa scia di sangue. Eugenia Costantini è la nostra protagonista, una giovane attrice che interloquisce con gli autori per saperne di più sulle intenzioni del film che si stanno accingendo a realizzare. Via via che viene informata, Eugenia (e il pubblico con lei) si rende conto di come sia ridotto davvero il nostro bel Paese dove le conseguenze diventano drammatiche, catastrofiche e si abbattono su tutta la popolazione. Dove è finito il diritto al lavoro? O forse bisogna cominciare ad arrendersi all’idea che non è più un diritto? Chi c’è davvero dietro questa crisi? L’autorevole figura di Gianni Dragoni, prova a farci capire il mostro che stiamo affrontando e l’irresponsabilità di alcuni elementi della classe dirigente italiana. In un momento di profonda crisi economica, senza dubbio, ma anche di fiducia nei confronti di chi dovrebbe rappresentarci e decidere per il nostro benessere, prendono sempre più eco anche posizioni estreme, come quelle di Paolo Barnard e Paola Musu. Nel suo viaggio Eugenia incontra tante storie, tante grida di aiuto… Famiglie distrutte dal suicidio di un loro caro, vedove che raccontano le loro disgraziate vite, concittadini attaccati fino al midollo dai morsi di questa feroce recessione. E incontra anche voci forti, importanti, da ascoltare in religioso silenzio, come quella di Dario Fo, capace di aprire le nostre menti anche con un semplice aforisma. Insomma una via d’uscita è ciò di cui il popolo italiano ha urgenza vitale. Una via d’uscita concreta. Esiste davvero? A questa domanda abbiamo il dovere di rispondere prima che si concretizzi del tutto il “SUICIDIO ITALIA”. Come nel fortunato “Tutti giù per aria” le immagini delle numerose manifestazioni si intrecciano alle interviste e ad una parte totalmente e dichiaratamente “fiction”, dove l’attrice – nel tentativo di capirne di più – ci accompagna nel viaggio passando di storia in storia. Numerose saranno le voci chiamate in causa a raccontare la loro opinione, le loro esperienze di professionisti e di cittadini di un paese che offre oggi poche occasioni di riscatto. Tra questi Gianni Dragoni, Dario Fo, Marco Travaglio. Own Air, produttore associato, distribuirà l’opera nella propria piattaforma web. Chiunque fosse interessato alla divulgazione nazionale di questo docufilm, la produzione è lieta di rendersi disponibile. Prodotto da TICTO in collaborazione con OWN AIR Regia di Filippo Soldi Ideato e prodotto da Alessandro Tartaglia Polcini Con Eugenia Costantini Soggetto e Sceneggiatura di Filippo Soldi, Andrea Cancellario, Maria Teresa Venditti Direttore della fotografia Marina Kissopoulos Fonico Stefano Sabatini, Vittorio Melloni, Davide Pesola Montaggio Maria Valmori Assistente al montaggio Marco Rizzo Musiche originali di Luca Bussoletti e Riccardo Corso Operatori di macchina Alessandro Pitzalis, Cristian De Vincenzi, Emanuele Vellani, Mariano Salomone, Daniele Barillà Nel ruolo di segretaria Chiara Mastroianni Direttore di produzione Roberta Arcangeli Segretaria di produzione Donata Marchese Segretaria di edizione Marta Florian Parrucchiere Eleni Bantoula Trucco Elenia Linguella Fotografo di scena Jacopo Rufo, Giulia Fosca Borelli Elettricista Michele Lacerenza Colorist Vincenzo Marinese Produttore esecutivo Luigi Splendori Web designer Nimago – Mirko Innocenti e Angelo Leonforte Ufficio Stampa Lemuse Press Redazione Rita Salvadei e Susi Ciolella Vignettista Filippo Novelli Voiceover Pierluigi Cicchetti Montaggio suono Francesco Albertelli AITS Missaggio suono Marco Saitta Service D Vision, Cine Aries, Cartocci FONTI http://www.suicidioitalia.it/ https://www.youtube.com/watch?v=4DuFRhwU6hQ

Share

Share

Add To

You must login to add videos to your playlists.

Comments (1)

or Register to post comments.

oseido 04/13/2016

SUICIDIO ITALIA: STORIE DI ESTREMA DIGNITA' - DOCUMENTARIOSUICIDIO ITALIA: STORIE DI ESTREMA DIGNITA' - DOCUMENTARIO
A tre anni dalla realizzazione del docufilm “Tutti giù per aria”, che ha visto come protagonisti i lavoratori della vecchia compagnia di bandiera, si avverte la necessità di realizzare una sorta di capitolo secondo con lo scopo di raccontare, questa volta, l’intero paese nella sua evoluzione più recente, più triste, il tutto però visto con occhi di una giovane donna che si deve confrontare con realtà assai scomode.


Come è diventata l’Italia? Cosa offrirà ai suoi figli? Alla nuova classe imprenditoriale. Ha ancora senso restare in questo Paese?


Un mix di immagini: è “Tutti giù per aria” , il documentario sul caso Alitalia. “Oggi a noi, domani a voi” gridavano i manifestanti al tempo della disastrosa vertenza. Quel domani è arrivato, lo stiamo vivendo sulla nostra pelle… e ci sta anche lasciando una dolorosa scia di sangue.


Eugenia Costantini è la nostra protagonista, una giovane attrice che interloquisce con gli autori per saperne di più sulle intenzioni del film che si stanno accingendo a realizzare. Via via che viene informata, Eugenia (e il pubblico con lei) si rende conto di come sia ridotto davvero il nostro bel Paese dove le conseguenze diventano drammatiche, catastrofiche e si abbattono su tutta la popolazione.


Dove è finito il diritto al lavoro? O forse bisogna cominciare ad arrendersi all’idea che non è più un diritto?


Chi c’è davvero dietro questa crisi? L’autorevole figura di Gianni Dragoni, prova a farci capire il mostro che stiamo affrontando e l’irresponsabilità di alcuni elementi della classe dirigente italiana.


In un momento di profonda crisi economica, senza dubbio, ma anche di fiducia nei confronti di chi dovrebbe rappresentarci e decidere per il nostro benessere, prendono sempre più eco anche posizioni estreme, come quelle di Paolo Barnard e Paola Musu.


Nel suo viaggio Eugenia incontra tante storie, tante grida di aiuto… Famiglie distrutte dal suicidio di un loro caro, vedove che raccontano le loro disgraziate vite, concittadini attaccati fino al midollo dai morsi di questa feroce recessione. E incontra anche voci forti, importanti, da ascoltare in religioso silenzio, come quella di Dario Fo, capace di aprire le nostre menti anche con un semplice aforisma. Insomma una via d’uscita è ciò di cui il popolo italiano ha urgenza vitale.


Una via d’uscita concreta. Esiste davvero? A questa domanda abbiamo il dovere di rispondere prima che si concretizzi del tutto il “SUICIDIO ITALIA”.


Come nel fortunato “Tutti giù per aria” le immagini delle numerose manifestazioni si intrecciano alle interviste e ad una parte totalmente e dichiaratamente “fiction”, dove l’attrice – nel tentativo di capirne di più – ci accompagna nel viaggio passando di storia in storia.


Numerose saranno le voci chiamate in causa a raccontare la loro opinione, le loro esperienze di professionisti e di cittadini di un paese che offre oggi poche occasioni di riscatto.


Tra questi Gianni Dragoni, Dario Fo, Marco Travaglio.


Own Air, produttore associato, distribuirà l’opera nella propria piattaforma web. Chiunque fosse interessato alla divulgazione nazionale di questo docufilm, la produzione è lieta di rendersi disponibile.


Prodotto da TICTO in collaborazione con OWN AIR


Regia di Filippo Soldi


Ideato e prodotto da Alessandro Tartaglia Polcini


Con Eugenia Costantini


Soggetto e Sceneggiatura di Filippo Soldi, Andrea Cancellario, Maria Teresa Venditti


Direttore della fotografia Marina Kissopoulos


Fonico Stefano Sabatini, Vittorio Melloni, Davide Pesola


Montaggio Maria Valmori


Assistente al montaggio Marco Rizzo


Musiche originali di Luca Bussoletti e Riccardo Corso


Operatori di macchina Alessandro Pitzalis, Cristian De Vincenzi, Emanuele Vellani, Mariano Salomone, Daniele Barillà


Nel ruolo di segretaria Chiara Mastroianni


Direttore di produzione Roberta Arcangeli


Segretaria di produzione Donata Marchese


Segretaria di edizione Marta Florian


Parrucchiere Eleni Bantoula


Trucco Elenia Linguella


Fotografo di scena Jacopo Rufo, Giulia Fosca Borelli


Elettricista Michele Lacerenza


Colorist Vincenzo Marinese


Produttore esecutivo Luigi Splendori


Web designer Nimago – Mirko Innocenti e Angelo Leonforte


Ufficio Stampa Lemuse Press


Redazione Rita Salvadei e Susi Ciolella


Vignettista Filippo Novelli


Voiceover Pierluigi Cicchetti


Montaggio suono Francesco Albertelli AITS


Missaggio suono Marco Saitta


Service D Vision, Cine Aries, Cartocci




FONTI
http://www.suicidioitalia.it/


https://www.youtube.com/watch?v=4DuFRhwU6hQ

AGORASTREA

RACCOLTA FONDI 2017 TERMINATA. OBIETTIVO RAGGIUNTO. 15/GENNAIO/2017"..

RACCOLTA FONDI 2016/2017 TERMINATA POSITIVAMENTE
PER DETTAGLI E STORICO DONATORI ACCEDERE QUI. (REGISTRAZIONE RICHIESTA)

ADVANCED SEARCH / RICERCA AVANZATA


(CANALE AGORASTREA DI P. BARNARD) QUI .CANALE AGORASTREA DI P. BARNARD


SUPPORTA AGORASTREA CON UNA DONAZIONE IN BITCOIN A QUESTO INDIRIZZO

1BwWKDMAFypQw8AvRgfyRrN3wQezWjtxia

BITCOIN DONATION ADDRESS

1BwWKDMAFypQw8AvRgfyRrN3wQezWjtxia

QUESTO SITO VIVE ESCLUSIVAMENTE GRAZIE AD UNA RACCOLTA FONDI ANNUALE.

OGNI ANNO, A GENNAIO, DEVONO ESSERE RACCOLTI BITCOIN PARI LA CIFRA DI 1200 EURO PER PAGARE IL SERVER DI AGORASTREA.

POTETE EFFETTUARE UNA DONAZIONE SEGUENDO LE ISTRUZIONI CHE TROVERETE CLICCANDO QUI.

POTETE CONTROLLARE IN TEMPO REALE IL SALDO (Current Balance) E LO STORICO TRANSAZIONI DEL PORTAFOGLIO (WALLET) IN BITCOIN DI "AGORASTREA" CLICCANDO QUI.

SE AVETE DUBBI O DOMANDE DA FARE RIMANIAMO A DISPOSIZIONE QUI .
DONAZIONE AGORASTREA


CHAT INTERNA AGORASTREA

INVITIAMO TUTTI COLORO HANNO A CUORE LA PROPRIA PRIVACY ONLINE, AD UTILIZZARE MASSICCIAMENTE RETROSHARE

POSIZIONI DI BARNARD SULLE DONAZIONI

AUDIO CONFERENZA

PRIVATE SOCIAL NETWORK

SITI CONSIGLIATI


PAOLOBARNARD.INFO
MOTORE DI RICERCA "DUCKDUCKGO"

"NON ERAVAMO I PIIGS. TORNEREMO ITALIA." - PROGRAMMA ME-MMTDI SALVEZZA ECONOMICA PER IL PAESE

DOWNLOAD PDF

SCARICA I CONTENUTI DI AGORASTREA

ESTENSIONE PER FIREFOX
ESTENSIONE PER CHROME

BLOCCA LE PUBBLICITA' SU INTERNET

EVITA DI VISUALIZZARE LE PUBBLICITA' SU SITI CHE NON SE LO MERITANO. UTILIZZA "ADBLOCKPLUS"

(CANALE AGORASTREA DI P. BARNARD) QUI .CANALE AGORASTREA DI P. BARNARD